Ossidanti

Il perossido di idrogeno (generalmente indicato come "acqua ossigenata") è l'elemento che consente di sviluppare il processo di ossidazione, imprescindibile per le colorazioni permanenti. Può presentare diverse concentrazioni, la più comune ed utilizzata in commercio è quella espressa in volumi e sta ad indicare la quantità di ossigeno attivo che può essere sviluppato all'interno di un litro di soluzione. Per capire come utilizzare al meglio l'acqua ossigenata è necessario prendere in esame un parametro fondamentale: la sua diluizione. La diluizione fra colore e acqua ossigenata è solitamente riportata sulla confezione della tintura ed è buona prassi attenersi alle indicazioni specifiche di ciascun prodotto. Ad esempio, può capitare di leggere una diluizione 1:1, il che sta ad indicare che a 100 ml di colore ne dovremo aggiungere 100 di perossido di idrogeno. Al contrario, alcune tinture riportano diluizioni 1:1,5, e questa volta, a parità di prodotto colorante utilizzato, ne misceleremo 150 di ossidante. Generalmente le colorazioni superschiarenti hanno diverse proporzioni, ad esempio 1:3. In questo caso, a 100 ml di prodotto colorante ne addizioneremo 300 di ossidante. In questa sezione potrai trovare una vasta gamma di ossidanti per realizzare le tecniche di hair colouring più disparate, a partire dal consueto ritocco della ricrescita fino ad arrivare al balayage o allo shatush! I brand trattati sono Vitastyle, Oyster Cosmetics, Hair Potion, Struktis.

Filtri attivi